Home Chi sono Tutte le ricette. Più o meno in ordine Fonti di ispirazione Vuoi scrivermi? English Version

Salmorejo

sabato 11 maggio 2013
Salmorejo

Pane e pomodoro.
Un pizzico di sole, le onde dell'oceano che sembra il mare. Il buono di una zuppa densa e rinfrescante. Un pomeriggio aperto e un libro da iniziare.
Costruisco così la mia estate cittadina.
Happy weekend.

Salmorejo
per 4 persone

pomodori maturi a grappolo 1 kg
pane raffermo 150 gr
mandorle tostate 30 gr
aglio 1 spicchio
aceto balsamico 1 cucchiaio
olio extra vergine 4 cucchiai
sale, pepe, acqua q.b.

Per la salsa al cetriolo
cetriolo 1
cipolla rossa piccola 1/2
pomodoro (facoltativo) 1/2
lime 2
coriandolo fresco, sale, pepe q.b.


Tomatoes

Il salmorejo è una zuppa fredda, densa e cremosa, originaria della città di Cordova in Spagna. Viene tradizionalmente guarnita con uova sode a cubetti e fettine di jamon serrano.
La mia è la versione very very good veg.

Preparare la salsa al cetriolo (salsa nel senso messicano del termine, non è un sugo ma una salsa, sí?): sbucciare il cetriolo e tagliarlo a cubetti insieme al pomodoro. Mescolarli con poca cipolla tritata e condire con succo di lime, sale, pepe e coriandolo fresco tritato. Coprire con pellicola e tenere in frigo.
Per la zuppa, tritare il pane a cubetti e bagnarli con 4 cucchiai di acqua. Tenere da parte. Sbucciare i pomodori tuffandoli per qualche secondo in acqua bollente e tagliarli a pezzi. Frullarli con il loro liquido insieme al pane ammollato e non strizzato, l'aglio, le mandorle tostate, olio e aceto. Insaporire con sale e pepe e se necessario aggiungere altra acqua.
Tenere il salmorejo in frigo almeno due ore. Servirlo ben freddo, guarnendo ciascun piatto con un cucchiaio di salsa al cetriolo.
Gnammy!


Cucumber Salsa

10 commenti
Katiuscia ha detto...

Adoro!!!!
Innegabili vantaggi del vivere in California... estate e pomodori a maggio! (e bei ragazzoni biondi...no?) ;-)

MARI Z. ha detto...

Mi hai fatto ricordare di una fantastica vacanza in Spagna e del Salmorejo gustato in un ristorantino nella Gran Via di Madrid!
Buonissimo!! Non vedo l'ora che ci siano i pomodori maturi per gustarmi questa zuppa deliziosa!

Simona la golosa ha detto...

Ma che sfiziosa questa ricetta! Non vedo l'ora di provarla!

cucinalà Laura ha detto...

Concordo con Katiuscia ;)!
Foto come sempre strepitose!

Annalisa ha detto...

Fantastica questa ricetta e soprattutto wonderful le foto del blog!

One Girl In The Kitchen ha detto...

@katiuscia: pomodori e pesche a maggio, non mi lamento, però a san forisco devi fare anche i conti con la nebbia e il vento e un'estate che non c'è. appunto, me la devo costruire così, come ho detto. i ragazzoni biondi sono una trovata del marketing! ;)

@mari: io quello vero non l'ho mai assaggiato, spero che questo non si allontani troppo dall' originale!

@simona: sì, prova, a me è piaciuta molto

@laura: grazieee! e come dicevo sopra, i pomodori a maggio li pago con l'estate inesistente, ma vabbè, è tema per un altro post...

@annalisa: grazie!! mi fa piacere che tu sia capitata di qua.

Claudia *Elbereth* ha detto...

Il tuo blog è stupendo, davvero complimenti! Continuerò a seguirti :)

Michela ha detto...

...a cordoba, quest'estate: un ristorante SOLO di salmorejo! milioni di varianti (alb ne ha preso uno pazzesco al nero di seppia: sembrava una ciotola di inchiostro. puro marisco!). produci, produci, girl. che qua, dall'altra parte del mare ( e con una primavera che non arriva), si prova tutto quello che dici: e che deliziaaaaa! grande ghedinssss
bacio m.

Francesca P. ha detto...

S'è fatta l'1, non ho sonno, quasi vorrei tirar fuori il tagliere e affettare qualche pomodoro mentre ascolto "Suzanne" di Leonard Cohen che mi porta in mondi remoti e sommersi...
(i tuoi pomodori sono molto più belli dei miei, quasi mi ricordano i peperoni)

Katiuscia ha detto...

Davvero non c'è l'estate? Non lo sapevo, aspetto il post in cui ce lo spieghi! ;-)
...Mannaggia al marketing che racconta cavolate! ;-)

Posta un commento