Home Chi sono Tutte le ricette. Più o meno in ordine Fonti di ispirazione Vuoi scrivermi? English Version

Torta al Limone e Olio di Oliva

mercoledì 1 agosto 2012
Torta al Limone e Olio di Oliva

...I'm back to my world
And we're back to being friends
Wait and see me,
Tonight let's do this thing...

(Dave Matthews Band, Say Goodbye)

Yes I'm back to my world. Per un giorno, per una notte, o chissà. Perché non c'è proprio niente da fare, e nonostante la pigrizia, il troppo caldo, il troppo freddo, la cucina striminzita, il frigo vuoto, le vacanze, il lavoro, il tempo che stringe, e le notti insonni, gli amori che arrivano e che se ne vanno, i traslochi, i compleanni, Natale e Ferragosto, i giri in camper o in sidecar, gli stivali nuovi e lo shopping vintage, le caramelle alla liquirizia, gli occhiali da sole, i costumi da bagno e i cappelli da cowboy, arriva sempre il momento felice in cui decidi di sfornare un'altra torta. E magari è proprio una di quelle torte semplici e ragionevoli, di quelle che non chiedono nulla eppure ti sorprendono con la loro sofficiosissima bontà. E ti fanno credere di stare dentro un pezzo di pace.
E allora tonight let's do this thing, e domani... chissà.

Torta al Limone e Olio di Oliva
per uno stampo di 24cm di diametro

farina 250 gr
zucchero 150 gr
uova 4
limoni 2
olio extra vergine di oliva 180 ml
lievito per dolci 1/2 bustina (7 gr)
latticello 100 gr
sale un pizzico


Grattuggiare la scorza dei limoni e mescolarla con la farina setacciata e con il lievito. Sbattere i tuorli con 100 gr di zucchero finché il composto è gonfio e spumoso, unire il succo di un limone, l'olio e il latticello e continuare a sbattere. Aggiungere a poco a poco la farina e mescolare finche l'impasto e' omogeneo.
In un'altra ciotola, sbattere gli albumi con un pizzico di sale, unire 50 gr di zucchero e continuare a montarli a neve ben ferma. Unirli delicatamente al resto dell'impasto, mescolando dall'alto al basso e facendo attenzione a non smontarli.
Rovesciare il composto in uno stampo a cerniera precedentemente unto di olio e col fondo rivestito di carta da forno. Spolverare la superficie con un cucchiaio di zucchero e infornare a 180 per circa 45 minuti, finché uno stecchino infilato nel mezzo esce pulito. Lasciare intiepidire la torta nella teglia, quindi rimuovere la carta da forno e trasferirla su un piatto da portata.

Preparation
23 commenti
Laura ha detto...

Che bonta'! Da provare subito.

Enrica ha detto...

Una vera carrellata di vita, piccoli frammenti che uniti segnano il trascorrere del tempo. un buon giorno oggi.

franci e vale ha detto...

La vita e il tempo che corrono.....è bello fermarsi e riprendersi il tempo di godersi una torta come questa .Godersi il tempo di farla e di mangiarla. Buonissima giornata, ciao

Lara Bianchini ha detto...

torta fantastica, foto anche meglio... non sparire troppo a lungo ;-)

FrancescaV ha detto...

bellissime foto, e bella ricetta. La segno per provarla tra un po', visto che il mio preziosissimo olio extravergine sta finendo e purtroppo non posso permettermi di farne un dolce, tu mi capirai. Welcome back!

rossella ha detto...

grazie per questo meraviglioso post. non so che dire ma devo dire, perchè è arrivato dritto-dritto. ;)

Reb ha detto...

Sorrido, all'idea di tu sai cosa :)
Ed anche all'idea di una fettona limonosa va'.

l'albero della carambola ha detto...

Bellissimo il tuo post. Bellissima la tua ricetta e le tue foto. Ti mando un saluto in attesa di rileggerti...in attesa di un altro momento felice in cui avrai voglia di sfornare un'altra torta carina come questa :-)
ciao!
simo

Virginia ha detto...

Lovvissimo!!!

Lizzy ha detto...

ogni volta leggere un tuo post è piacere per gli occhi e per l'anima! :)

Fabipasticcio ha detto...

la semplicità ha sempre risvolti sorprendentemente fantastici!

thinker ha detto...

Sembra buonissima. Il latticello posso sostituirlo da latte+ yogurt magro? ;)
Grazie

Erica ha detto...

quando si scopre quanto è buono l'olio nelle torte non si torna più indietro ^_^ una torta sicuramente deliziosa e profumatissima

Valeria ha detto...

bentornata. non importa come quando, è sempre bello ritrovarsi attorno ad una fetta di torta semplice, che si sbriciola, e sa di olio e limone.

One Girl In The Kitchen ha detto...

prometto che farò del mio meglio!

One Girl In The Kitchen ha detto...

ti capisco, ti capisco. :)
anche io voglio quel preziosissimo olio!

One Girl In The Kitchen ha detto...

grazie! sono contenta che sia arrivato dritto dritto....

One Girl In The Kitchen ha detto...

risorrido anche io ;)

One Girl In The Kitchen ha detto...

hai proprio ragione! l'olio è proprio buono nelle torte. io adesso vorrei provare quello di cocco....

One Girl In The Kitchen ha detto...

certamente. puoi anche usare solo latte o solo yogurt se vuoi! prova.

Rosa Forino ha detto...

wow!! quante belle ricette mi hai conquistata da oggi hai una fans in più se ti va vienimi a trovare ciao rosa
http://kreattiva.blogspot.it

gloriosa ha detto...

Aqui en Venezuela, aunque no lo creas como estamos globalizados, he visto tu receta y ya salgo a probarla.

gloriosa ha detto...

Aqui en Venezuela, aunque no lo creas como estamos globalizados, he visto tu receta y ya salgo a probarla.

Posta un commento