Home Chi sono Tutte le ricette. Più o meno in ordine Fonti di ispirazione Vuoi scrivermi? English Version

Focaccia Genovese alla Cipolla

lunedì 2 maggio 2011
Focaccia Genovese alla Cipolla

Abbiamo già tutto quello che ci serve per vivere meglio. Basta sceglierlo.
(R. Arbore, Focaccia Blues)

Tonda, rettangolare, di Bari, di Genova, di Recco, ma anche di Cerveteri, Villorba e - perché no? - di San Francisco, alta, bassa, al formaggio, al rosmarino, alla cipolla, senza cipolla, calda, fredda, nel caffellatte, con la birra, sulla spiaggia, alle giostre, sul Golden Gate o in bicicletta, scopiazzata dalle Simili (vedi sotto), sgraffignata alla suocera, avvolta in carta da giornale o mangiucchiata a mani unte, c'è tutto un mondo di focacce ad attenderci là fuori. The choice is yours.
Io? Io scelgo la focaccia.


Focaccia Genovese
con Cipolla Rossa

per una teglia di 30 x 40 cm*

farina 00 500 gr
acqua tiepida circa 275 gr
lievito di birra 10 gr
sale 10 gr
olio di oliva 1 cucchiaio
cipolle rosse 3
olio e acqua per pennellare, sale, pepe q.b.


In una ciotola fondere il lievito con una parte dell'acqua, poi unire un poco di farina, 1 cucchiaio di olio di oliva, sale e ancora la rimanente farina e acqua in due riprese alternandole e sempre battendo l'impasto. Mettere sul tavolo e lavorare battendo per 7-8 minuti, rimettere nella ciotola unta di olio e fare raddoppiare (ci vorranno circa due ore, ndr).
Rovesciare di nuovo sul tavolo e formare un filone, che verrà appoggiato sulla teglia. Fare riposare per altri 15 minuti, poi spianare con un corto mattarello e con il palmo della mano fino a ricoprire quasi completamente il fondo della teglia. Se si vuole è possibile anche spianare il filone subito appena messo nella teglia, ma occorrerà uno sforzo maggiore poiché, nella pasta appena lavorata, il glutine è più vivace e offre una maggiore resistenza. Fare, infine, lievitare per 30 minuti.
Nel frattempo sbucciare le cipolle, affettarle sottili e farle saltare in padella con un po' di olio, sale, pepe, e a piacere uno spicchio di aglio. Lasciarle intiepidire, poi cospargerle sulla focaccia. Affondare la punta delle dita nella pasta, formando su tutta la superficie delle impronte profonde fino a toccare la teglia, coprire con 3 cucchiai di olio battuti con 3 cucchiai d'acqua e sale e fare raddoppiare abbondantemente (sarà necessaria circa un'ora e mezza). Infornare a 200 per 25-30 minuti.

*La dose è dimezzata rispetto alla ricetta delle Simili. Il testo è ricopiato come al solito dal loro libro.
18 commenti
fiOrdivanilla ha detto...

Dopo aver letto l'incipit del post ho detto "alè!" ahahaha ce n'è per tutti i gusti! Però quella con le cipolle... è quella con le cipolle! Alcuni miei zii sono di Genova e OGNI volta che vengono a trovarci ci portano ovviamente tanta focaccia genovese, immancabilmente ricca di cipolle. Ma quanto è buona...
però, però... c'è un però :) con le cipolle rosse non l'ho mai assaggiata e sono certa che il sapore è chiaramente diverso! La proverò, la proverò.. :)

psst... e aggiungerei: mangiucchiata a mani unte e, non da ultimo, leccate...
se non ti lecchi le dita, godi solo a metà :D

Diletta ha detto...

Urca che che nel look nuovo nuovo!!!
Io? Io mangerei focaccia e pizza ad ogni ora..mia mamma ha sempre detto che per un pezzo di pane&co. non esiterei a venderla... :)

Un sorriso unto e bisunto,
D.

Marta ha detto...

che bello questo restyling! e che dire della foccaccia? e che dire della foto? e che dire del cucchiaio? bravissima!

Valeria ha detto...

come resistere alla focaccia splendidamente unta e salata!? questa con le cipolle rosse ha un tocco deliziosamente chic come il tuo nuovo blog! per qualche giorno ho temuto ci volesse l'invito per entrare, adesso mi rassereno!

l'albero della carambola ha detto...

Delizioso il nuovo look e deliziosa assai questa focaccia: la ricetta delle Simili è una garanzia. E comunque...focaccia anch'io!
Un saluto
simona

Mirtilla ha detto...

buona!!!amo la cipolla che ci posso fare??

Virginia ha detto...

Io ti amo. Amo te, one girl, la focaccia e pure la cipolla.

Barbara ha detto...

Bellissima la focaccia e il nuovo look del sito: complimenti!

franci e vale ha detto...

buuooonaaaa la focaccia...io me la mangerei anche a colazione!!!...magari non con le cipolle però....bello si questo nuovo "vestito" del blog!!e anche al foto! ciao

°Glo83° ha detto...

leggo per la prima volta il tuo blog!!!bellissimo e..che acquolina!!!! mi iscrivo subito!!! ;-)

One Girl In The Kitchen ha detto...

@fiordivanilla: noooo..... sappi che da oggi mi approprio della citazione, se non ti lecchi le dita, godi solo a meta'... come ho fatto a farmela sfuggire? ;)

@diletta: ahhaah, la tua Mom mi ha fatto troppo ridere!

@marta: grazie! ci ho lavorato per un mese su questo restyling, con mal di testa infiniti per l'html....e senza focaccia a tirarmi su!

@valeria: noo, che invito?? sei matta? ; ) non sapevo come fare per creare una pagina di "avviso", cosi' ho chiuso baracca per un paio di giorni. Grazie di aver perseverato, come vedi sono ancora qui

@simona: si', le simili sono una garanzia, ho ripreso in mano il loro libro dopo un sacco di tempo, adesso vorrei impastare tutti i giorni!

@mirtilla: niente, nunsepoffa' niente se ti piace la cipolla, a noi vai bene cosi'! :)

@virginia: urca, che dichiarazione spassionata. ;) Ma, scuss'... non eri tu che qualche settimana fa mi dichiaravi odio perenne? Sbalzi di umore delle donne incinta, mi sa, ma ti perdono e ricambio (l'ultima che hai detto)

@barbara: grazie!

@franci: bhe, diciamo che io a colazione non ce la farei (chiamiamola licenza poetica quella del post), pero' capisco chi lo fa (il vicino di casa, per esempio, con la suddetta onion focaccia)

@glo83: grazie. sei la benvenuta. :)

Titti ha detto...

Anch'io scelgo la focaccia!!! Questa con le cipolle deve essere una bomba!!! Mi ricordo quanta ne mangiavo da piccolina al mare in Liguria...! Bacioni, Titti

Reb ha detto...

Mi piace da matti qesto restyling, e per una volta quasi più della ricetta. Ho detto quasi eh!

Claudia ha detto...

Oddio la focaccia genovese è veramente golosa e questa versione cipollosa...beh è da svenimento! Insomma, colpita e affondata! Mi sono aggiunta subito tra i sostenitori perchè se tutte le tue ricette son così squisite...non me ne voglio perdere più nemmeno una!

Carolina ha detto...

Ma è bellissimo!
Complimenti, il cambio di look è splendido e azzeccatissimo. Mi piace da morire... :) Esattamente come la focaccia con le cipolle (che da queste parti non hanno la più pallida idea di cosa sia realmente...).
A presto!

ilaria ha detto...

Ma il restyling nuovo spacca tutto!!!bellissimo, brava, me lo sono girato tutto,veramente un bel sitino nuovo di zecca:))

One Girl In The Kitchen ha detto...

@Titti: beata te! Io non l'ho mai assaggiata quella ligure, mi arrangio come posso ;)

@Reb: se e' "quasi", allora ti perdono. Anzi, vengo pure a stirarti i panni se vuoi...

@Claudia: grazie! troppo gentile.

@Carolina: Grazie! Anche qui a dire il vero non sanno bene cosa sia la vera focaccia, nel senso, la focaccia si trova, anzi e' ubiqua e inflazionatissima, ma mette una tale tristezza tanto e' sfasata. Come dicevo, tocca arrangiarsi...

One Girl In The Kitchen ha detto...

@ilaria: ahaha, se SPACCA TUTTO posso dire allora di essere soddisfatta ;-)

Posta un commento