Home Chi sono Tutte le ricette. Più o meno in ordine Fonti di ispirazione Vuoi scrivermi? English Version

Pasta e Ceci

lunedì 17 ottobre 2011
Pasta e Ceci

Qualcuno all'assaggio me l'ha voluta chiamare Ode al Rosmarino (a ognuno il suo PR...). Per me è ancora di più: un ricordo di casa, una zuppa immancabile sulla tavola del Natale, una profumata certezza di sapori e di affetti.
Una di quelle ricette che non nasconde nulla, e che ci piacciono per questo, nude, semplici, e senza trucco: un po' di pasta, e tanti tanti ceci.

Pasta e Ceci
per 6-7 persone

ceci secchi 500 gr
aglio 2 spicchi
rosmarino 1 rametto
prezzemolo 1 rametto
dado vegetale per brodo 1
pomodorini 8-10
pasta all'uovo tipo fettuccine una manciata
olio, sale, pepe, peperoncino, parmigiano q.b.


Mettere i ceci in una larga ciotola, coprirli con acqua e lasciarli in ammollo per tutta la notte. Scolarli, metterli in una pentola, coprire con altra acqua e portare a ebollizione. Far cuocere lentamente finché sono teneri, schiumando di tanto in tanto e aggiungendo altra acqua se necessario (ci vorranno circa 2 ore).
Quando i ceci sono cotti, unire gli spicchi di aglio sbucciati e tagliati a metà, il dado, sale, pepe, un poco di olio, gli odori legati con uno spago e i pomodorini. Far insaporire per un'altra mezz'ora, quindi unire la pasta spezzettata, e farla cuocere al dente. Eliminare gli odori e servire, spolverando ciascun piatto con un po' di parmigiano grattuggiato e peperoncino a piacere.
31 commenti
gloria cuce' ha detto...

Mi ci vorrebbe questo piatto con il freddo che c'è da queste parti.
Buonissimo anche con tutto il rosmarino.

Yukari - The Kitchen Fairy ha detto...

Bravissima mi piace tantissimo il tuo blog! Davvero carina la grafica! E le ricette da provare sicuramente! Vienimi a trovare appena puoi! Ti seguo! :)

Laura ha detto...

Anch'io ho grandi ricordi della pasta e ceci. L'ho fatta per i miei amici a modo mio il Natale 2009 quando ero in Italia ed e' piaciuta molto. Devo dire pero' che ho recentemente cucinato i ceci comprati a whole foods e sono rimasta delusa del gusto.

Cucina italiana, semplice, e con erbe fresche.

Ti ho pensato oggi, mi domandavo che fine avessi fatto ;o)

Mary ha detto...

Guarda che con il freddo che ci è piombato addosso e piu che azzeccato.

saretta m. ha detto...

Uno di quei comforet food dei quali non potrei mai fare a meno! Scatto incantevole che riporta tra le mura domestiche al riparo dal freddo! Buona giornata!

Una cucina a pois ha detto...

Un classico piatto che scalda il cuore... E il pancino!!

Barbara ha detto...

Con il freddo di questa mattina, con il frigido dello studio dove mi trovo sola e con il piumino ancora addosso...questo piatto mi riscalda il cuore!

Oggi la faccio.

^_^

Babs ha detto...

ecco, oggi c'è la temperatura ideale. pasta e ceci. gnammy :)
ciao sara!!!!

arabafelice ha detto...

Da me la temperatura ideale non c'e', ma voglia si, e tanta!!!

franci e vale ha detto...

Bentornata! giusto domenica sera, girovagando nel tuo blog, mi sono fatta due risate con il tuo decalago per scoprire la "bloggite" acuta! pasta e ceci buonissima e sono d'cacordo con te, tanti, tanti ceci. Abbracci freddolosi

pips ha detto...

La mia preferita lei, la mia preferita tu. Indubbiamente.

°Glo83° ha detto...

buonissima!!! me ne hai fatto venire voglia! ;)

Titti@CuisineOblige ha detto...

Ode alla pasta ai ceci ;) è squisitaaaaaa! bacioni

Ilaria ha detto...

Che bella presentazione per questo piatto semplice ma buonissimo..a casa mia lo fanno uguale ma con anche una manciatina di spinaci. bravissima, ciao Ilaria

Alex ha detto...

che bella la tua zuppa Sara!! non rientra nelle abitudini "veneziane" ma da un pò di anni non riesco a farne a meno: ho scoperto che i ceci mi piacicono tantissimo!!

Mafaldina ha detto...

Io di solito preparo pasta e ceci con la pasta secca (il classico mischiato di Gragnano) ma anche questa versione sembra molto gustosa. Perfetta per l'autunno.

Donatella ha detto...

Anche per me pasta e ceci ha il sapore della tradizione familiare, bellissima la foto e spettacolare quell'attrezzo che immagino sia una grattugia ...???

Enrica ha detto...

quando trovo una ricetta della pasta e ceci la provo immediatamente, in casa ne vanno matti, io l'adoro e tutti siamo felici. la pasta e ceci è confortante!!! ciao, a presto.

Sugar ha detto...

Le tue ricette sono proprio come hai definito questa.. semplici e senza trucco.. ma sempre di grande effetto. Bella anche la foto!. ciao!

Anonimo ha detto...

Ho scoperto il tuo blog per caso.. le tue ricette sono stupende e tu mi fai ridere un sacco! Grazie di condividere con noi le tue chicche :)
Nica

Valeria ha detto...

il mio ragazzo americano mi chiede di fargli la pasta e ceci da un secolo...gli faccio assolutissimamente questa! bellissima!

Fabipasticcio ha detto...

Meravigliosa! buona domenica

Cannella Impazzita ha detto...

quella pasta lì noi la facciamo a mano,le chiamiamo le lagane, o meglio, "laine" in dialetto.
la perfetta declinazione per i ceci!

Anonimo ha detto...

Sono così piccoli i pomodorini!?
Il tipo è " Pomodirini ribers"?????
Grazie Anna

piccoLINA ha detto...

che buooooona!!!!!!! La adoro! E che bella la foto!
Buonissima giornata
Paola

Katia ha detto...

ancora 'sta pasta e ceci??!
No, really, I totally understand :)

chiarina-ina ha detto...

Probabilmente non hai bisogno della mia conferma, comunque te lo comunico, sei un genio, il blog è una figata pazzesca e io ti seguo!

Anonimo ha detto...

basta pasta e ceci...... sto aspettando altre tue news per aggiornare il ricettario.... finora tutte super buone, ma ..... dai, dacci altre ispirazioni!

Katy ha detto...

Ciao Sara! ti ho appena scoperta e il tuo blog mi piace tanto...che bellissime foto!
Un abbraccio,
Katy

Fragoliva ha detto...

Bellissimo blog! Mi viene voglia di mangiare un piatto di pasta e ceci come nella foto!

Anonimo ha detto...

sono preoccupata perchè vedo che non pubblichi nuove ricette da un po'.
tutto bene?
grazie dei bellissimi suggerimenti.
a presto
tess

Posta un commento