Home Chi sono Tutte le ricette. Più o meno in ordine Fonti di ispirazione Vuoi scrivermi? English Version

Tapenade di Olive Verdi, Noci e Melograno

mercoledì 6 gennaio 2010
Tapenade di Olive Verdi, Noci e Melograno

Ho come la sensazione di essere in ritardo, dato che il melograno ha gia' avuto i suoi bei momenti di gloria, qui, qui e ancora qui.
Probabilmente a quest'ora avete gia' perso la pazienza e non ne potete piu' di sgranare un'inifinita' di chicchi rossi, macchiando irrimediabilmente le pareti della cucina e le camicie appena stirate. Ma che ci posso fare se a queste latitudini il melograno e' inflazionatissimo, e un misero post a questo frutto meraviglioso non lo avevo ancora dedicato?
Meglio tardi che mai. Come disse l'amico che a Capodanno si mangio' l'intera ciotola di cui sopra.


Tapenade di Olive Verdi
con Noci e Melograno


olive verdi, snocciolate 140 gr.
noci 70 gr.
melograno 1/2
aglio 1 spicchio
olio, sale, succo di limone, coriandolo q.b.


Tostare le noci nel forno. Tritarle grossolanamente insieme alle olive e metterle in una ciotola insieme ai semi del melograno, lo spicchio d'aglio tritato, due cucchiai di olio di oliva, un pizzico di sale, succo di limone e coriandolo fresco tritato.
Servire come antipasto su dei crostini di pane tostato.
12 commenti
fantasie ha detto...

Hai fatto proprio bene a postarlo, sembra meravigliosa! Bellissima foto!

Lydia ha detto...

Sara, quanto mi piace questa foto!!!!

Arietta ha detto...

Innanzitutto benritrovata e buon anno! Ormai qui le melograne aggratisssss ;) sono finite, ma mi ispira molto questa ricetta con le olive, le tapenade sono una vera droga, se ne sarà accorto il tuo amico! La foto piace tantissimo anche a te, l'accostamento dei colori è davvero azzeccato!

Arietta ha detto...

anche a me, ovviamente, non a te....anche se dovrebbe piacerti visto che è splendida e l'hai scattata tu ;)

(sigh, rincoglionimento galoppante post-festivo...)

Fabipasticcio ha detto...

bella ricetta e come sempre bella la foto!
Qui melograni neanche l'ombra, attendiamo le prossima festività allora per farla!
Buona giornata

Genny G. ha detto...

se fossi in ritardo vuol dire che la segneremo per quest'altranno..ma perchè non credo proprio?:D

Babs ha detto...

ben tornata! e..... con che bella idea! ho giusto 4 enormi melograni in casa...... ora ci faccio un pensierino!

acquaviva ha detto...

beeeeeeeello!!! E anche un po' mediorientale, proprio come piace a me!

terry ha detto...

Che bontà...mi piace il mix di sapori...mi ispira!
e poi resta ammaliata dalla foto...che colori...così invitanti!

brava!

Fra ha detto...

guarda io ho ancora due sacchetti di stupendi chicchi rossi gongelati...quindui la tua rigetta caghe prorpio a fagiolo, anche perchè l'abbinamento di sapori è davvero sguisito
baci
fra

colombina ha detto...

che meraviglia, deve essere buonissima inoltre ha dei colori bellissimi. In questo periodo di carni alla piastra e pesce al vapore può dare un tocco di sapore!!! Grazie

Azabel ha detto...

Semplice e deliziosa, con quei piccoli rubini a occhieggiare dalla ciotola...

Posta un commento