Home Chi sono Tutte le ricette. Più o meno in ordine Fonti di ispirazione Vuoi scrivermi? English Version

Zucca, Peperoni e Latte di Cocco. Un Po' Thai.

martedì 16 novembre 2010
Zuppa di Zucca, Peperoni e Latte di Cocco

Ancora Zuppa. Ancora Arancione. Ancora Zucca.
Stavolta però niente violina. Al suo posto, mi sono buttata sulla kabocha, che detta così pare una brutta parola, ma in realtà è il nome di un tipo di zucca giapponese, piccola (bhe...naturalmente, è Japan Style), tonda e dolcissima. Posso tranquillamente sbilanciarmi e dire che per me la kabocha è la zucca perfetta, la vera Cucurbita Maxima, la Rolls Royce delle zucche.
Roba da fare invidia a tutte le Cenerentole.


Zucca, Peperoni e Latte di Cocco
una Zuppa un po' Thai

per 4
zucca, a pezzi 1.5 kg circa
peperone giallo, grande 1
cipolla, piccola 1
pasta di curry thailandese, rossa 2 cucchiaini circa
latte di cocco 1 lattina (circa 350 gr.)
lime 1
olio, sale, pepe, zenzero, lemongrass, semi di zucca per decorare q.b.


La zuppa della settimana ha un'ispirazione un po' Thai. Come già sperimentato qui, sono partita da un fondo a base di pasta di curry thailandese, questa volta rosso, a cui ho aggiunto altro zenzero, lime e lemongrass, tanto per essere sicura che l'effetto Thai si sentisse per bene.

Diporre i pezzi di zucca su una teglia rivesita di carta forno, spolverare di sale e pepe, e cuocere a 200 per circa 45 minuti, finché la zucca risulta morbida. Pelarla, tagliare la polpa a pezzi e tenerli da parte. Nel frattempo arrostire il peperone sulla fiamma del gas, sbucciarlo, eliminare i semi e i filamenti interni, e tagliarlo a pezzi.
In una larga pentola, soffriggere in poco olio la cipolla tritata, 2 cucchiaini circa di pasta di curry (la quantità dipende da quanto è piccante e speziato il curry, meglio iniziare con 1-2 cucchiaini e, se necessario, aggiungerne ancora a fine cottura), un pezzetto di zenzero fresco, la scorza grattuggiata del lime e del lemongrass tritato grossolanamente. Lasciare insaporire per qualche minuto, finché il curry si è sciolto, quindi unire le verdure a pezzi precedentemente preparate. Versare nella pentola il latte di cocco e il succo del lime, portare a bollore, quindi minipimerizzare il tutto finché si ottiene una crema omogenea. All'occorrenza, allungarla con un po' di acqua e se necessario, unire ancora un cucchiaino di curry. Servire decorando ciascun piatto con una manciata di semi di zucca tostati.
17 commenti
La cuoca Pasticciona ha detto...

Davvero unica e da un sapore deciso e che ti porta nel mondo d'oriente da questi sapori unici e caldi.. davvero invitante e da sperimentare.. bacio cara

Virginia ha detto...

Quanto adoro le tue zuppe...

Mapi ha detto...

Che favola questa zuppa, Sara! Se fossi stata al posto di Cenerentola non sarei mai arrivata al ballo perché avrei mangiato la zucca cucinandola in questo modo! :-D

Nepitella ha detto...

Mamma mia quanto mi piace!!! con il latte di cocco!!! copiata :-)

Onde99 ha detto...

Vorrei che qui ci fosse la varietà di zucche che si trovano negli USA... e vorrei anche sapere dove hai scovato quelle bellissime posate, che ammiro in ogni tuo post. Ma forse è meglio di no, perché mi sa che i tuoi fornitori non mi sono tanto di strada...

Diletta ha detto...

Che bella questa zuppa e che nostalgia mi hai fatti venire perchè vivere in un paesello in Italy non è proprio il massimo quando si vogliono trovare gli ingredienti di altri cucine...In England dovevo solo girare l'angolo per imbattermi nel negozietto cinese, in quello Thai, in quello di specialità polacche...greche....etc etc.

Un sorriso uff,
D.

Daisy ha detto...

bella questa zuppetta..direi molto thai..ma perche' no!!!!!!!!!!!!!!!!
un abbraccio,de

Mirtilla ha detto...

latte di cocco, sono curiosissima di scoprirne il sapore :)

maia ha detto...

che meraviglia!

Chiara ha detto...

Ma che buona ! saporita , piccantina , coccolosa . Cosa volere di più ?

gloria cuce' ha detto...

Bellissima la consistenza di questa zuppa e anche il colore e poi chissà che profumo.
Complimenti!
Ciao Glo

One Girl In The Kitchen ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
One Girl In The Kitchen ha detto...

Grazie a tutte.

@Mapi: ah ah ah!!!! Sai che ridere, la carrozza mezza (o tutta) morsicata!

@Diletta: ti capisco, io all'inizio quando stavo qui ero frustrata al contrario, tipo per lo stracchino, la mozzarella di bufala, la bresaola. Poi ho iniziato a guardarmi intorno e scoprire altri sapori. Adesso come farei senza curry thailandese, non lo so proprio : )

@Onde99: Sur la Table, io c'ho pure la carta fedelta', che vergogna!
http://www.surlatable.com/category/tabletop+%26+serving/flatware.do?sortby=ourPicks&&page=2&asc=true

( parentesiculinaria ) ha detto...

Che foto splendide... mannaggia al lemon grass che mi pare un miraggio peggio della fava tonka perchè non lo trovo da nessuna parte! Grrrr! :D

lucy ha detto...

foto come sempre splendide.adorabile anche questa vellutata con la sua parte croccante dei semi.buona e ideale per la stagione!

terry ha detto...

adoro le zuppe thai con il latte di cocco...qui poi mi intriga il tocco di peperone! bella ricetta!

Babs ha detto...

ma perchè mi son persa le ultime puntate di sara? questa quppa è favolosa!
ciao :)

Posta un commento