Home Chi sono Tutte le ricette. Più o meno in ordine Fonti di ispirazione Vuoi scrivermi? English Version

Marmellata di Arance

giovedì 24 febbraio 2011
Marmellata di Arance

Settimana dell'Agrume, Parte Terza.
Sulla marmellata di arance il mondo pare dividersi a metà: la si ama o la si odia, niente sfumature di grigio. Io faccio parte del primo gruppo, tanto che continuo a rifarla a cadenza più o meno annuale, non appena i vasetti nella dispensa iniziano a scendere sotto la soglia di allarme.
Ditene quello che volete, ma una marmellata di arance fatta come si deve, con tutte le bucce dentro, quella marmellata densa, corpulenta e profumatissima, oltre che dare l'illusione di essere tutti un po' British, ci fa anche rallegrare del fatto che sia ancora inverno.
Ok, forse ho esagerato. Magari non ci fa proprio dimenticare il freddo, ma di sicuro ne allevia un po' la pena.


Marmellata di Arance
per circa 10 vasetti medi

arance navel a buccia grossa, bio 8
limoni bio 2
zucchero a seconda del peso della frutta
acqua q.b.


La ricetta viene ancora una volta dal forum di CI (ciao forum!), è stata la prima marmellata che abbia provato in assoluto e continuo a rifarla sempre nello stesso modo perché la trovo davvero buona. Confesso che bisogna armarsi di un pizzico di pazienza perché il procedimento è piuttosto lungo, anche se in realtà i tempi di lavoro sono uguali a qualunque altra marmellata. In fondo basta lasciare le arance a macerare per qualche giorno e loro fanno tutto da sole. Dormite pure sogni tranquilli.

Prima di tutto pesare arance e limoni interi, e versare in una grossa pentola tanta acqua quanto il loro peso. Lavare bene i frutti, togliere lo strato colorato della scorza con un pelapatate, tagliarlo a striscie e aggiungerle all'acqua. Fare lo stesso con la parte bianca. Eliminare i semi, tagliare gli agrumi a pezzi e unire anche questi all'acqua. Coprire la pentola e far macerare per 24 ore. Trascorso questo tempo, mettere sul fuoco e cuocere dolcemente finché la buccia delle arance risulta molto tenera (ci vorrà circa un'ora e mezza). Spegnere, coprire di nuovo e far macerare per altre 24 ore.
A questo punto pesare il composto di frutta e acqua e aggiungere il 70% del peso in zucchero (la ricetta originaria prevede pari peso di zucchero, ma per me va benissimo anche meno). Cuocere a fuoco basso, mescolando ogni tanto e schiumando all'occorrenza. Quando la marmellata ha ottenuto la consistenza desiderata, invasarla nei barattoli di vetro puliti e sterilizzati. Chiuderli per bene e immergerli in una larga pentola piena di acqua, facendoli bollire per 20 minuti. Spegnere il fuoco e far raffreddare i barattoli nella stessa acqua in modo da creare il sottovuoto.
17 commenti
Katia ha detto...

Ahhh di nuovo son la prima a lasciare il commento, sara' perche' forse viviamo nello stesso fuso orario?!
Ve beh, che mi importa, adesso devo mica giustificarmi.. ;) Mi piace questa marmellata e mi piace un casino la foto, finalmente ho anche la ricetta...
...ma se mi regali un barattolino dei tuoi facciamo prima :)

Laura ha detto...

Che bonta'! Devo andare a Berkeley per comprare le arance di siviglia prima che passi la stagione, per farmi la scorta per il prossimo anno.

Ho comprato un libra fantastico, The Blue Chair Jam Cookbook, te lo consiglio vivamente, ha degli abbinamenti meravigliosi.

alessandra (raravis) ha detto...

io la amo. In modo assolutamente vergognoso e con l'età peggioro. Deve'essere qualcosa legata alla perdita del freni inibitori, mi sa- ma di fatto faccio schifo.
E queste foto non giovano al programma di recupero: tant'è che se questi messaggi fossero scritti su carta, ti arriverebbe una roba appiccicosa, visto che non ho saputo resistere e ora posso dire che anch'io, finalmente, possiedo un barattolo come il tuo- solo che il mio è più pulito :-)))
sticky kisses
ale
p.s. dimmi che hai una mail :-)

One Girl In The Kitchen ha detto...

@katia; come ti ho detto, sepoffa' del barattolino...ma c'e' un piccolo problema. L'ho gia' regalato. Come la mettiamo?

@Laura: quasi mi vergogno a dirlo, ma quel libro ce l'ho...l'avevo adocchiato subito, anche perche' conosco Blue Chair Jam (la vendono al mercato vicino a casa mia), e ho pure gia' testato una ricetta:
http://www.onegirlinthekitchen.com/2010/12/marmellata-di-pere-con-miele-di.html
Fatta, e regalata. E' piaciuta molto.

@Ale: allora non ho proprio alcuna speranza di recupero...
Ti ho mandato una mail!

Simo ha detto...

E siccome io lo amo l'agrume..................
...ti faccio i miei complimenti!!!!!!

Kitty's Kitchen ha detto...

Il procedimento in effetti sembra un pochino lungo ma mi piacciono da morire le marmellate d'arancia in cui si sentono le scorsette. Quindi promossa ci vorrei proprio provare!

Virginia ha detto...

Concordo in pieno, Saretta cara!
Qui siamo in attesa di una decina di chili di limoni dalla riviera ligure che dovrebbero arrivare in serata con la loro proprietaria...
Foto superba con gli arnesi ancora trasudanti fatica...

Anna Luisa e Fabio ha detto...

Sono sicuramente per le confetture più che per le marmellate, ma se una di arance è fatta come si deve, è vero che ti fa dimenticare un po' l'inverno.
Fabio

labandeibroccoli ha detto...

toc toc! si può? ma quante ricettine con l'arancia...se ti va sa noi c'è un contest tutto dedicato all'arancia
http://labandadeibroccoli.blogspot.com/2011/01/preparatevi-al-primo-contest.html

a presto

Stefania ha detto...

Sempre deliziosa la marmellata di arance ♥

Ilaria ha detto...

Io sono una appassionata di marmellate quindi questa la devo proprio provare!
Mamma mia quel cucchiaio che gola mi fa:-)))

Passiflora ha detto...

Io la amo! mai fatta personalmente però! sembra ottima, slurp

Eka ha detto...

Ciao!! volevo invitarti a partecipare alla mia prima raccolta dedicata ai Macarons! Ti aspetto! http://tanadelconiglio.blogspot.com/2011/02/la-mia-prima-raccolta-jadore-les.html

Le ricette dell'Amore Vero ha detto...

non ci crederai, ma ieri sera l'ho fatta anch'io con arance rosse, mandarini e mandorle.
domani la posto!
la tua è golosissima, come vedo è stata già spazzolata hihihi! baci!

Angela ha detto...

perfetta,incantevole !!! buonissima e foto straordinaria !!!

One Girl In The Kitchen ha detto...

@Kitty: guarda, il procedimento e' lungo, ma facilissimo. E poi si tratta solo di aspettare, sono le arance a fare tutta la fatica...prova!

@Virginia: noooo, i limoni dalla Liguria, no! E io come faccio? ; )

@Fabio: pensa che oggi e' prevista neve!!! A San Francisco....ci vuole proprio 'sta marmellata per dimenticare ;)

@Le Ricette dell"Amore Vero: BUONA! vengo a vedere appena la posti.

@tutti gli altri: grazie mille e spero mi perdoniate se non riesco a ringraziarvi e rispondere a uno a uno.

Claudia ha detto...

Anche io la adoro la marmellata d'arance! Però non mi sono mai messa a farla...accidenti, ne voglio fare sempre mille e ho zero tempo a disposizione! Speriamo di farcela prima della fine dell'inverno perchè è davevro troppo golosa!

Posta un commento