Home Chi sono Tutte le ricette. Più o meno in ordine Fonti di ispirazione Vuoi scrivermi? English Version

Agua Fresca al Cocomero

venerdì 26 giugno 2009
Agua Fresca al Cocomero

...ovvero l'estate take away.
L'anguria e’ una delle cose che da sempre mi ha dato l’idea dell’estate, piu’ del cocco, del gelato e degli infradito. Perfino quando stavo a Cortina, dove l’estate dura poco e certo non e’ caldissima, trovare una grossa anguria nel frigo, magari gia’ pulita e tagliata a pezzi, mi faceva quasi sentire il rumore del mare, e improvvisamente mi trovavo spiattellata (e mo’ come te lo traduco in inglese spiattellata?) su una spiaggia con la pelle unta di Coppertone!
A onor del vero, devo fare un appunto. E’ mio fratello - sempre molto preciso su queste cose - che ogni volta si prendeva la briga di pulire, sbucciare e tagliare a pezzi dei grossi cocomeri, in modo da trovarli in frigo belli pronti da addentare. E questo a suo stesso danno, perche’ dopo che lui aveva fatto tutta la fatica, sorelle, cugini e amici si lanciavano a mangiare e per lui restava ben poco……
A San Francisco le correnti oceaniche e la nebbia lasciano ben poco spazio all’immaginazione: sfido chiunque ad andare a Ocean Beach in costume, ma chissa’ perche’ i miei amici in Italia pensano che io viva in un posto di mare : )
Eppure anche qui, perfino nelle giornate di luglio battute da un vento gelido, una bella anguria matura mi fa pensare alle estati mediterranee, alla pelle abbronzata e al suono delle onde leggere.

L’agua fresca e’ un modo veloce e simpatico per avere l’estate a portata di mano, o di bicchiere…. (no, perche’ provate a portarvi appresso un’anguria, mica facile…), anche se chiamarla ricetta e’ un po’ eccessivo.
Ho scoperto questa bibita girando per la Mission, pare che sia molto comune in Messico e nei Paesi del Centro America. Si puo’ fare anche con la papaya, con il melone, o con le fragole. E si mantiene per qualche giorno in frigo, a differenza del cocomero di Kristian, che spariva sempre in un battibaleno!


Agua Fresca al Cocomero
per circa un litro

cocomero maturo, pulito e tagliato a pezzi 500-600 gr.
acqua 1/2 litro
zucchero 1-2 cucchiai
succo di lime 2-3 cucchiai
foglie di menta per decorare


Mescolare il cocomero, lo zucchero e il succo di lime e frullare finche' si ottiene un liquido omogeneo. Unire l'acqua e filtrare attraverso un colino. Tenere in frigo almeno un'ora prima di servire. Versare in un bicchiere con del ghiaccio e decorare con foglie di menta fresca.
3 commenti
luby ha detto...

meravigliosamente rinfrescante!
^_^

virgikelian ha detto...

Ciao "girl", il tuo squisito frullato mi ha dato un senso di
freschezza e mi ha riportato a quando d'estate al mare io, mia sorella e i miei quattro fratelli ci dissetavamo con grosse fette di anguria e col ghiaccio...
Complimenti per il tuo blog che da oggi seguirò ....
Virginia

meldaresearch ha detto...

Finding the best biological science paper writing help and Biological Science Writing Services is not easy unless one is keen to establish a reliable biological science research paper provider & biological science coursework writing services.

Posta un commento