Home Chi sono Tutte le ricette. Più o meno in ordine Fonti di ispirazione Vuoi scrivermi? English Version

Insalata di Rape con Parmigiano e Zenzero

venerdì 6 novembre 2009
Insalata di Rape con Parmigiano e Zenzero

Con 26.2 miglia nelle gambe e la quinta maratona in tasca, riprendiamo a fatica le vecchie abitudini.
Oltre alla medaglia, a nuovi acciacchi e a un numero imprecisato di libri acquistati senza vergogna, anche quest anno mi porto dietro il ricordo delle note di New York, New York che aprono l'inizio della corsa al di qua del Ponte di Verrazzano, del rumore di migliaia di passi che battono il Queensboro Bridge, delle urla della folla che ti accoglie piu' calorosa che mai nell'ingresso a Manhattan, di quella 1st Avenue in leggera salita, lunghissima ed estenuante, che pare non finire mai, dell'emozione di entrare in Central Park come se fossi tu il vero protagonista, degli ultimi 400 metri in cui dai fondo a tutte le energie, e delle congratulazioni dei passanti mentre ti incammini verso casa nel tardo pomeriggio con al collo l'inconfondibile medaglia.

Per riassaporare l'emozione e illudermi ancora per un po' di vivere a Manhattan, mi sono fatta questa insalata, assaggiata e riassaggiata in un localino niente male del Lower East Side. Un pizzico di zenzero e l'aggiunta innocua di un po' di cipolla danno quel tocco in piu' per creare l'atmosfera di una tranquilla serata newyorchese.


Insalata di Rape
con Parmigiano e Zenzero

per due persone

rucola e insalatine miste
rape, possibilmente di due colori (rosse e gialle) 2
parmigiano a scaglie
cipolla rossa piccola 1/2
zenzero fresco grattuggiato q.b.
sale, pepe, olio, aceto balsamico q.b.


Pulire le rape, tagliando le foglie e pareggiando le estremita'. Metterle in una piccola teglia da forno, copirle con acqua fino a meta' e cuocerle a 200 per circa 45 minuti o finche' sono tenere. Durante la cottura, girarle ogni tanto e aggiungere acqua se necessario. Lasciarle intiepidire, poi sbucciarle e tagliarle a cubetti. Si possono anche bollire in acqua, ma se arrostite in forno il sapore resta piu' intenso.
Sbucciare la cipolla e tritarla finemente. Unirla all'insalatina e rucola e mescolare. Condire l'insalata con una vinagrette preparata mescolando olio, aceto balsamico, sale e zenzero fresco grattuggiato.
Coprire con i cubetti di rapa e scaglie di parmigiano. Spolverare con pepe nero macinato fresco.
7 commenti
Fra ha detto...

complimentissimi per la maratona! deve essere un emozione stupenda correre quella di new york
bella anche questa insalata, molto molto sfiziosa
Un bacione
fra

alessandra (raravis) ha detto...

ma quanto è bello leggere i tuoi post?
ale

Marta ha detto...

Mitica!!!

SUNFLOWERS8 ha detto...

Grande sia per la gara sia per il piattino appetitoso!

Patrizia (melagranata) ha detto...

Che soddisfazione! Brava! E grazie per la bella ricetta!

Diletta ha detto...

Brava Sara! Che bella ricetta colorata!!!
Mai pensato di trasferirti a NY?

Un sorriso e buon lunedi'!!
D.

One Girl In The Kitchen ha detto...

Diletta, non sai quante volte! E' il mio sogno nel cassetto, un giorno prima o poi......solo che NY e' schifosamente cara, peggio di SF e ora come ora farei la fame!

Posta un commento