Home Chi sono Tutte le ricette. Più o meno in ordine Fonti di ispirazione Vuoi scrivermi? English Version

Pesto di Noci e Peperoni Rossi

mercoledì 10 marzo 2010
Pesto di Noci e Peperoni Rossi

Ovvero, variazione sul tema. Ammetto che in questo ritorno al pieno inverno un pesto di peperoni potra' sembrare eretico, ma qui siamo in California, remember?


Pesto di Noci e Peperoni Rossi

peperoni rossi circa 300 gr, al netto
noci circa 100 gr
aglio 1-2 spicchi
aceto di mele 1 cucchiaio
succo di limone 1 cucchiaio
miele 1 cucchiaino
sale, pepe, pepe di cayenna, cumino q.b.


Arrostire sulla fiamma i peperoni, pelarli, privarli dei semi e dei filamenti interni e tagliarli in grossi pezzi. Tostare leggermente le noci e frullarle con gli spicchi di aglio sbucciati, finche' si riducono a crema, ma non sono ancora oleose. Aggiungere i peperoni a pezzi alle noci, e continuare a frullare aggiungendo aceto, succo di limone, una punta di cumino, miele, sale, pepe e pepe di cayenna.
Usarlo per condire una pasta un po' insolita o piu' semplicemente spalmarlo su dei crostini di pane.
19 commenti
Virginia ha detto...

Sara, ma la vogliamo smettere con queste verdure estive??? Io rimembro, però mi stai facendo venire una voglia peccaminosa pazzesca...

Marta ha detto...

voglia di un po' di primaveraaaaa
in attesa di provare il tuo pesto..kisses!

terry ha detto...

Che buoooono!
sia coem dip che come condimento per la pasta! da rifare!:)

Luciana ha detto...

Ciao questo me lo segno è da provare...troppo buono...bacioni Luciana

sciopina ha detto...

Appena arriva l'estate questa sarà tutti i giorni sulla mia tavola. Mammamia che delizia e la foto è bellissima
Complimenti

Alem ha detto...

Mi segno la ricetta e aspetto i peperoni!!!

Acquolina ha detto...

da fare un po' più avanti, nevica in mezza Italia e qua piove a dirotto, che tristezza, si sta bene lì al calduccio?

fiOrdivanilla ha detto...

Sara, questo pesto s'ha da fare!! e' di un buono inimmaginabile, peperoni e noci ... :O sul pane... altro che pesto per pasta, questo me lo mangerei anche a cucchiaini! (o cucchiaiate? :)

Diletta ha detto...

Buono buono!
a me stai facendo venire una voglia di pasta pazzesca!!!!ma non di un piattino...proprio di 2hg tutti per me...

Un sorriso,
D.

Ely ha detto...

wowwww qui nevica!!!! che splendore questo pesto io scelgo i crostini!!!! baci Ely

Mafaldina ha detto...

Bella ricetta. Io però aspetterò l'estate per provarla...

Barbara ha detto...

E' un guaio, perchè se compro adesso i peperoni rischio di compromettere una gran buona ricetta... facciamo così, me la stampo e metto da parte.. in attesa di tempi migliori!!

Betty ha detto...

caspita... eretico o no io credo che sia meravigliosoooo!!!!

maia ha detto...

... eretico proprio no!

La foto e' deliziosa!

Alex ha detto...

Anch'io aspetto l'estate per farla...ma mi attira parecchio anche adesso. Oggi ho mangiato le prime fave fresche della stagione (le ha portate mio marito dalla Puglia)...qua non si vedono ancora...e nonostante la neve fuori chiamasse spezzatino con polenta, un raggio di sole, stasera, lo avevo almeno nel piatto:)

spighetta ha detto...

Che meraviglia questo pesto! Complimenti per l'originalità ;))

Artemisia Comina ha detto...

ma che bello questo blog.

Azabel ha detto...

Mamma che voglia... sto tentando di resistere, ma finché pubblichi queste cosine come si fa!

Romina ha detto...

Che meraviglia! Se avessi avuto le noci l'avrei fatto per cena. Invece posso solo guardare la foto e sbavare. :Q____

Posta un commento